You are here
Home > NEWS > De Laurentis saluta Sarri,l’amaro sfogo dell’allenatore

De Laurentis saluta Sarri,l’amaro sfogo dell’allenatore

Dopo un  mese dalla partita che condusse il Napoli di Sarri alla corsa verso lo scudetto contro la Juventus.Ieri il Presidente De Laurentis mette fine a quello che sembrava un “amore consolidato” tra l’allenatore ed il Napoli con un tweet sul suo profilo,inevitabile l’amaro sfogo di Sarri.

Alle 19,30 giunge un comunicato ufficiale sul sito del club:”Il Calcio Napoli è lieto di annunciare di aver definito un accordo con l’allenatore Carlo Ancelotti avente ad oggetto la guida tecnica della Prima squadra per le prossime tre stagioni e quindi a partire dal 2018-2019″.Nessuna parola al tecnico che è venuto a conoscenza della notizia guardando la televisione e venendo a conoscenza del tweet del presidente: “Non meritavo di venire liquidato in questa maniera, in tre anni ho mandato giù qualsiasi cosa” la confidenza svelata da uno dei suoi amici.

Ad ogni modo fino a quando non verrà pagata la clausola di rescissione del contratto di 8 milioni di euro il destino di Sarri rimarrà legato a quello di De Laurentiis che o lo libererà pagandogli una penale di circa 500.000 euro oppure potrebbe decidere di tenerlo fermo un anno fino alla scadenza del contratto.

SEI UN APPASSIONATO DI SPORT? SCOPRI I NOSTRI BONUS,UN ELENCO CON TUTTE LE OFFERTE DEI BOOKMAKER

Top