schick

ROMA : SCHICK E DZEKO OBIETTIVO SCUDETTO

Schick: “In coppia con Dzeko possiamo essere i migliori”

L’attaccante ex Samp in vista del probabile esordio con il bosniaco, sabato col Cagliari: “Potenzialmente potremmo essere la migliore coppia della serie A. Obiettivo scudetto”

“Dzeko ed io potenzialmente potremmo anche essere la migliore coppia gol del campionato, ma poi dobbiamo confermarlo in campo. E lui mi sta aiutando molto”. Questo è quanto dice Schick ai microfoni di Sky, a due giorni dal probabile esordio in coppia con il bosniaco, l’attaccante ex Samp aggiunge: “Edin parla la mia lingua (ha giocato in Repubblica Ceca, ndr) ed è uno di quelli con cui ho più legato. – Abbiamo giocato insieme pochi minuti a Verona, io facevo l’esterno, ma mi sono sentito bene. Non so quanto potrò incidere sul campionato, ma sono un attaccante e quindi il mio obiettivo è fare gol. Quando gioco voglio segnare, anche perché possiamo puntare allo scudetto”.
ATTESI — Sulla carta, sabato contro il Cagliari (attesi non più di 35mila spettatori), lui, Perotti e Dzeko dovrebbero giocare dal primo minuto, in quello che, sempre in teoria, era il tridente titolare pensato ad inizio stagione: “Non è facile ricominciare quando si sta fuori due mesi – ammette Schick -, devi lavorare tanto, ma adesso mi sento meglio”. La Roma lo aspetta, anche perché l’acquisto più caro della storia del club. ma finora, frenato da problemi fisici, ha giocato appena 4 partite per un totale inferiore ai 140′: “Per me è una grande motivazione, non voglio deludere nessuno. Sono venuto qui perché credo nell’allenatore e nella strada che vuole fare. Con questa squadra possiamo puntare allo scudetto”. E i pochi gol? Schick sembra non preoccuparsene: “Dobbiamo lavorare in allenamento e fare di tutto per farne sempre di più”.
Strootman— Il ceco è stato di nuovo provato tra i titolari oggi, in campo si è rivisto Strootman, che ha smaltito l’influenza e si giocherà il posto con Nainggolan (diffidato, e alla prossima c’è la Juve), mentre De Rossi e Pellegrini sembrano sicuri del posto. In difesa, con Florenzi e Kolarov sulle fasce, al centro Manolas e uno tra Fazio e Juan Jesus: a riposare dovrebbe essere stavolta l’argentino. Niente da fare, infine, per Defrel: ha ancora dolore alla rotula, oggi ha incontrato i tifosi in un Roma-Store, ma il ritorno in campo è rimandato, almeno, alla prossima settimana.

SCOPRI I NOSTRI BONUS SENZA DEPOSITO E GIOCA GRATIS>>

L’ELENCO COMPLETO DEI BOOKMAKERS

Le migliori aziende del gaming online AAMS e tutte le informazioni sui bonus .Scopri di piu>>

Tags: No tags
Shopping Basket